Il Centro Internazionale di Studi e Documentazione Pio XI (CISD PIO XI) nato da un'idea del Comitato Promotore istituitosi per organizzare la visita a Desio di S.S. Giovanni Paolo II il 21 maggio 1983, è stato fondato alla fine degli anni Novanta.
Tale iniziativa ha lo scopo di valorizzare la Casa natale di Pio XI, il materiale raccolto nel museo e nell'archivio già esistente e soprattutto di costituire un gruppo di studio in grado di favorire la conoscenza e approfondire l'analisi del lavoro svolto da Achille Ratti in tutte le cariche ricoperte sino a quella somma del Pontificato.
L'atto costitutivo è del 20 novembre 1998 a rogito del notaio Luigi Roncoroni di Desio, ma le attività vere e proprie sono iniziate nell'anno successivo con la sistemazione della stanza natale e delle sale attigue adibite a Museo.

Il Comitato Esecutivo è composto da:
- Agostino Gavazzi - presidente
- Giovanni Attilio Cesena - vice presidente
- Federico Gallo - consigliere
- Antonietta Del Negro - consigliere
- Franco Cajani - segretario generale

Il Comitato Scientifico è composto da

- Paolo Alfieri
- Ennio Apeciti
- Bruno Maria Bosatra
- Edoardo Bressan
- Franco Buzzi

- Giuseppe Cremascoli
- Umberto Dell'Orto
- Fabrizio Pagani
- Mario Panizza
- Cesare Pasini
- Giorgio Picasso
- Granfranco Ravasi
- Giorgio Vecchio

Sede contatti
via Pio XI, 4 - 20832 Desio (MB)
telefono e fax 0362 628146
Casella Postale n. 132
e-mail
c.i.s.d.pioxi@virgilio.it